Chi siamo

Mondolibro nasce nel 1998 come organizzazione culturale per la promozione di iniziative ed eventi correlati alla scrittura, alla cultura letteraria e storiografica e ha avuto come attività prevalenti:

  • organizzazione di corsi di scrittura creativa sulle tecniche della narrazione di livello sia iniziale sia avanzato
  • laboratori di scrittura
  • consulenze individualizzate sulla strutturazione di romanzi e racconti
  • editing
  • presentazioni di libri
  • organizzazione di convegni di argomento letterario e storico

Un ruolo di primo piano nell’attività di Mondolibro è stato svolto dall’omonimo  Premio Letterario Internazionale  per romanzi racconti poesia saggistica, giunto alla  18.a edizione nel 2016.

Dal 2010 l’attività di Mondolibro, con la collaborazione all’Associazione Culturale Gruppo Laico di Ricerca,  ha dato uno spazio maggiore alla ricerca storiografica nel   segno della riflessione critica  e dell’impegno civile.

Nel 2017 inizia la collaborazione con l’Associazione Culturale SCIENTIA, ente di ricerca riconosciuto dal MIUR .

Un  nuovo corso che, partendo dallo studio della Costituzione della Repubblica Italiana, darà spazio particolarmente a quegli argomenti di interesse politico-civile fondamentali per la storicizzazione e la comprensione critica  delle problematiche nazionali e internazionali/globali del  presente.

Sono previste, in quest’ambito, attività di formazione  sui seguenti argomenti:

  • il pensiero di Giuseppe Mazzini e l’esperienza della Repubblica Romana del 1849, che ha fornito di fatto  la matrice  della Costituzione della Repubblica Italiana.
  • l’organizzazione di attività di studio e di ricerca sulla Resistenza,  sul Partito d’Azione e sulla Costituente al fine di propiziare una nuova consapevolezza dei princìpi fondanti della nostra Costituzione.
    • la promozione di progetti di educazione alla Costituzione da realizzare nelle scuole e nelle associazioni della società civile, nel senso di informare-formare-riflettere sulle radici storiche delle problematiche più urgenti che caratterizzano la società odierna sia sul piano nazionale sia sul piano internazionale/globale (configurazioni della politica internazionale, cause ed effetti della globalizzazione, capitalismo finanziario)
  • la pianificazione, con l’apporto fattivo di qualificati costituzionalisti e scienziati politici, di una rete di educazione civile rivolta soprattutto ai giovani;
  • la creazione di luoghi di aggregazione in cui i cittadini possano apprendere una cultura repubblicana fondata sulla consapevolezza dei diritti e dei doveri
  • la realizzazione di un’attività permanente  di formazione costituzionale e civile ispirata a spirito critico, rigore e diffidenza verso le frasi fatte e i luoghi comuni.