PASOLINI

Pier Paolo Pasolini


“ …. passivo come un uccello che vede tutto, volando, e si porta in cuore
nel volo in cielo la coscienza che non perdona”